Viaggio intorno alla terra con Luca Parmitano

Viaggio intorno alla terra con Luca Parmitano


Il 29 maggio scorso, dopo sei ore di viaggio, l’astronauta italiano Luca Parmitano ha raggiunto la stazione dove trascorrerà 166 giorni in compagnia di un collega russo e di una americana. La navicella ha viaggiato alla velocità di 28 mila chilometri all’ora. «Come andare da Roma a Napoli in 20 secondi», spiegano dall’Agenzia spaziale europea. Nel suo bagaglio anche il gagliardetto di Catania. «Come mi sento? Uso il titolo di un libro: Caos Calmo», scriveva Parmitano poche ore prima della partenza

La missione di Luca Parmitano

La missione si chiama Volare e durerà fino a novembre, almeno secondo le previsioni, per un totale di 166 giorni. Parmitano, maggiore dell’Aeronautica militare e ambasciatore di Intercultura, svolgerà mansioni da scienziato e da tecnico-ingegnere. Si occuperà infatti di indispensabili manutenzioni per il funzionamento della stazione e sarà protagonista anche di due passeggiate nello spazio nel mese di luglio. Privilegio che fino ad ora non era toccato a nessun altro astronauta italiano. Grazie alle tecnologie a disposizione, seguire Luca Parmitano è semplice ed incredibile allo stesso tempo. Il suo account twitter e la sua pagina facebook sono aggiornati ogni giorno, e più volte al giorno, con fotografie che lasciano senza parole. Ecco che vedere l’Italia così come Luca Parmitano ed i suoi colleghi la vedono dalla navicella spaziale Soyuz diventa una meravigliosa abitudine quotidiana per chi lo vuole :

Luca Parmitano

parmitano03

Se ti sei perso il mio post intitolato “Web Reputation : trovare lavoro con i Social” clikka QUI e leggilo con attenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com