Usare i Social non solo per divertimento

Usare i Social non solo per divertimento

E’ domenica. Fuori piove. Qualcuno inizia a fare l’albero di Natale. In attesa del fischio iniziale delle partite mi è venuta voglia di scrivere un breve articolo sul come usare i Social Network.

Ogni giorno tutti noi riceviamo decine di mail, inviti o messaggi per aderire a questo o quel progetto in cui si millanta la nascita di una nuova opportunità, la migliore di tutti i tempi, in cui e grazie alla quale si possono guadagnare decine di migliaia di €uro.

Personalmente non credo a nessuno di quegli annunci anche perchè ho un’esperienza diretta negativa che molto mi ha insegnato. Ma sbagliare una volta non vuol dire sbagliare sempre. E non approfondire ci può far sfuggire qualche buona opportunità.

Ecco perchè credo che usare i social sia importante, ma bisogna saperlo fare. Non ho la presunzione di voler insegnare nulla a nessuno, ma quello che credo di aver capito è che usare i social al meglio, con correttezza ed un minimo di preparazione, non solo è importante, ma anche necessario.

Errare è umano, si dice, ed è il perseverare che è diabolico. Ed ecco che, da quella volta, ho issato una “barriera” che mi aiuta, da buon ingegnere chimico, a filtrare tutte le proposte che mi vengono fatte. Il fatto vero, incontrovertibile, è che in questo periodo il web è l’azienda che più di ogni altra assume, o meglio crea ed offre opportunità di lavoro.

Ma è davvero possibile usare i Social non solo per divertimento ?

Quello che voglio oggi invitarti a fare è approfondire tutto ciò che riguarda la nascita e lo sviluppo delle Social Shopping Community, perchè usare i Social Network può essere molto più interessante di quello che la maggior parte delle persone pensa. Io lo sto facendo da qualche mese ed ho scritto alcuni articoli su questo argomento che stanno generando parecchio interesse. Ho studiato molte piattaforme di Social Shopping, valutandone costi e benefici, ed ho poi preso la mia decisione.

Il punto di partenza è stato per me il fatturato generato dall’e-commerce che, come di certo sai, è in continua e costante crescita da molti anni e per ogni settore commerciale.

usare i social

Ed allora l’intuizione non poteva che essere quella di trovare un modo per “sfruttare ” il trend, inserendomi in questo mercato pur non avendo nulla da vendere. La risposta è stata semplice : io non vendo, ma già compro … ed allora ho trovato e contattato una società che mi permette di RISPARMIARE sugli acquisti che già facevo prima, ma anche di GUADAGNARE condividendo con gli amici la conoscenza della piattaforma stessa. Questo è il principio base della Social Shopping Economy : le aziende che hanno negozi on-line pagano i clienti che portano altri clienti. Facile e conveniente per tutti. Ed ecco perchè funziona.

socialshopping3

Tra tutte le società che si sono affacciate sul mercato del Social Shopping, la mia scelta è caduta su Ventuno Group, società presente sul mercato da oltre 10 anni, che fattura diverse decine di milioni di € all’anno ed ha oltre 3.000 tra dipendenti e collaboratori. Fatto non certamente trascurabile che ha guidato la mia scelta è che ISCRIVERSI alla piattaforma di Social Shopping di Ventuno Group è assolutamente GRATIS.

Se anche a te capita di fare acquisti on line e vuoi risparmiare, ISCRIVITI GRATIS a G21 (la piattaforma di Social Shopping di Ventuno Group) e scopri tutti i vantaggi di essere uno SHOPPER ATTIVO, ma se hai capito che il trend dell’e-commerce continuerà a premiare quelle società che stanno portando i loro shops on line, ISCRIVITI GRATIS a G21 ed inizia a creare la tua Community e G21 ti premierà riconoscendoti delle royalties su TUTTI gli acquisti che verranno generati nella tua Community. Nessun obbligo di spesa, ma solo vantaggi. Troppo bello per essere vero ? Decidilo tu e se vuoi contattami per maggiori informazioni, ma prima ISCRIVITI a G21 : è GRATIS !

Saper usare i social non è solo divertente, ma anche molto utile. Buona domenica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

HTML Snippets Powered By : XYZScripts.com